consiglio!

Consiglio di aprire questoblog con explorer anzichè con mozilla altrimenti i titoli non si vedono!. Forse riproverò a fare il lavoro di revisione…. ci proverò anche sesono davvero molto pigra!

41 un amore e il perdono più grande

So che poteva sembrare assurdo,ma quel forte bisogno di comunicare,mi fece parlare di cose inopportune.Parlare ad un delinquente di cinema,musica e teatro?.Dovevo essere davvero pazza,poteva interessarsi a quel genere di cose?!.Con uno come lui non avrei dovuto parlare,non avrei neanche dovuto confidarmi.Gli avevo parlato degli alti e bassi della mia vita,ma soprattutto dei bassi.Poi parlai di quel genere di cose … Continua a leggere

40 capitolo

Continuando così potrei arrivare a 100 capitoli,cmq sono arrivata al punto in cui volevo arrivare ovvero alla conversazione fra Kio e Yoko che forse apparirà alquanto strana,però in fondo cosa c'è di strano?!. Credo sia normale ,che due persone sentano il bisogna di comunicare…Poi ho corretto tutti gli errori grammaticali, che il word mi sottolineava e così sono ad un … Continua a leggere

40 una conversazione interessante

   Ero lì dentro la banca,la mia voce sbraitava minacciosa contro quelle persone. Le parole che avevo detto a tutta quella gente,non le ricordavo, ma non dovevano essere delle parole affettuose. Ricordo che Yoko si avvicinò a me e l'adrenalina che c'era in me aumento. Ebbi una strana impressione,come se a parte lei ed io non ci fosse più nessuno. … Continua a leggere

39 sfogo e rivelazioni

Più il tempo passava e più la tensione che provavo aumentava.Ero rimasta ferma e provavo una paura indescrivibile e senza accorgermene dissi ad alta voce "Kio aiutami!".Mi aveva salvato la vita una volta ma adesso lui non era lì.L'uomo al volante si mise a ridere e l'altro disse "allora sei proprio stupida"disse anche lui ridendo.L'uomo si tolse la calza,con un … Continua a leggere

che bel commento!

che bel commento mi ha pure impallato il pc!.sarà una coincidenza?!.Comunque sarebbe stupido comportarmi da persona suscettibile,perchè so che la persona che ha scritto questo commento in certi aspetti ha ragione,perchè la grammatica è importante,spesso più importante della storia in sè…Poi si pensa che i ragazzi della mia età non siano creativi,ma la creatività l'abbiamo, però viene spesso demoralizzata da … Continua a leggere

38 la rapina

La banca era piena di gente ed io stavo ferma lì ad aspettare. Non sapevo neanch'io cosa aspettavo. Di sicuro non aspettavo mio padre e forse non aspettavo nessuno. Non sapevo che intenzioni avesse Kio,forse aveva deciso di abbandonarmi lì. Una signora aveva un grazioso bambino fra le sue braccia ed era sorridente, mentre altra gente  sbuffava perchè era stanca … Continua a leggere

37 il lavoro di un ladro

Io l'avevo vista,era diversa dalla solita Mayko che conoscevo ma nonostante fosse diversa,io sapevo che era lei.Yoko era sconvolta,lei mi aveva detto di non vedere nulla.Potevo aver avuto un allucinazione e pure era così reale.Avrei quasi potuto sfiorarla ma non ebbi il coraggio di farlo.Poi entrò mio fratello nella stanza,si era già preparato per la rapina.Io mi resi conto che … Continua a leggere